Il mare d’autunno, quando ogni cosa è in divenire…

Avete mai provato a fare un puzzle? Descrivere un posto o una sensazione è esattamente lo stesso. Come tessere di un puzzle, una dopo l’altra, immagine dopo immagine, il quadro si completa. L’indefinito diventa vero e definito, la realtá ritorna a circondarci. E cosí mi ritrovo a descrivere il mare in un solitario autunno. C’è…

“Com’é dolce sapere che esisti” di Romano Battaglia

“Ripensando a mia madre mi si affacciano quelle figure di donne indimenticabili che ho conosciuto attraverso i racconti delle sue amiche. Approfittando di questo racconto voglio ricordarle tutte, per rendere omaggio alla donna e al suo mondo pieno d’amore per gli altri” La donna e la natura. Due misteri che da sempre affascinano e spaventano…

Riflessioni che non mi appartengono

Ora che la tempesta è passata…E’ giusto pubblicarlo. Fa sempre parte di me alla fine: “Qualcuno mi chiedeva “la ami”? Fu a quel punto che mi soffermai sulla parola. “amare”. Siamo quotidianamente bombardati da questa parola. Ma ancora nn ha un significato preciso, almeno per me. Forse è il risultato del fatto che, in anni…

India e Cina, questi giganti sconosciuti.

Primissima recensione di un libro. Un esperimento che volevo fare anche se a differenza di altre tipologie di post hai sempre dei limiti invalicabili o dei rischi quando critichi qualcosa che non appartiene alla tua “categoria intellettuale”. Il libro in questione è “L’impero di Cindia” di Federico Rampini. Nome famoso del giornalismo italiano, da sempre…